La Ghiandola Pineale: uno sguardo dal punto di vista medico scientifico sulla natura spirituale della sua funzione

 

Ho già trattato questo argomento in un precedente articolo "La Ghiandola Pineale, il suo ruolo nell'apertura della dimensione mentale sottile e la mia esperienza personale", dove accennavo alle informazioni sul suo ruolo da un punto di vista personale oltre che ad altre informzioni trovate sul Web. Dal momento che ritengo sia un argomento troppo interessante per non essere ripreso ed approfondito, questa volta vi propongo il punto di vista medico scientifico attraverso un video di una conferenza del Professor Sergio Felipe Oliveira, Master all'Istituto Scienze Biomediche di San Paolo, dove è impegnato nell'area delle neuroscienze presso la clinica Medica e Psichiatria.

La conferenza dal titolo "La Ghiandola Pineale - nuovi concetti e avanzamenti nella ricerca" apre nuovi orizzonti in campo psichiatrico e non solo. Non posso negare che ho trovato molto interessante questi nuovi concetti i quali non mi sono giunti come nuovi e sono contenta che la ricerca faccia dei passi avanti non più solo nella direzione puramente scientifica dove viene esclusa ogni possibilità di apertura verso la spiritualità, ma anche nel collegare questo organo ad una funzione non solo puramente fisica ma anche spirituale. Vi suggerisco di guardarlo con una apertura mentale  al fine di avere un nuovo punto di vista anche su quelle che ancora oggi vengono classificate come malattie mentali. Semmai qualche psicologo, psichiatra, neurologo si ritrovasse "per caso" a leggere queste mie parole, non me ne voglia e magari potrebbe guardarsi il video. Lo stesso vale per tutto il mondo scettico su queste tematiche.

Il Professor Sergio Felipe Oliveira, Neuro Scienziato, Psichiatra, Direttore Clinico del “Pineal Mind-Health Institute” e docente presso l’Università di San Paolo USB, cioè una delle più prestigiose del suo Paese, è tutto tranne che un classico “barone della medicina”. Umile, semplice, disponibile, vestito in maniera casual, con un paio di comode ciabatte ai piedi e la circonferenza vita di chi ama la buona cucina. Un sorriso contagioso e uno sguardo vispo e allegro. Assomiglia più al conduttore di uno show per bambini che ad uno scienziato ma l’apparenza inganna: il professor Felipe è uno dei medici più considerati in Brasile. E le sue ricerche sono rivoluzionarie. Ha presentato i risultati del suo ultimo lavoro a Londra, al “II° Congresso Britannico di Medicina e Spiritualità”, ottenendo un interesse e un successo enormi.  Buona Visione

 

{youtube}https://www.youtube.com/watch?v=jHqEB6umJ7A{/youtube}
{youtube}https://www.youtube.com/watch?v=MJx1GINa680{/youtube}
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to LinkedIn