Meditazioni, Reiki e ShaktiPat

In questa sezione approfondiremo le tematiche olistiche di cui mi occupo.

La meditazione (dal latino meditatio, riflessione) è, in generale, la pratica che attraverso una maggiore padronanza delle attività della mente, essa smette il suo usuale chiacchierio di sottofondo e diviene assolutamente acquietata, pacifica. In questa sezione approfondiremo diverse tecniche di meditazione che ci aiutano a spostarci verso uno stato mentale diverso, a seconda degli obiettivi che si vogliono raggiungere. Lo stato di meditazione viene raggiunto con la totale concentrazione dell'attenzione nel momento presente. È una pratica volta quindi all'auto-realizzazione. Lo scopo religioso, spirituale, filosofico o il miglioramento delle condizioni psicofisiche nella meditazione sono una scelta prettamente personale.

Il Reiki è una semplice ed efficace tecnica di riduzione dello stress, di rilassamento e di ripristino della salute fisica attraverso l'uso della cosiddetta "energia universale", ovvero l'energia che permea l'Universo e costituisce il "mattone" fondamentale di ogni cosa vivente o inanimata, come ben ha descritto la fisica moderna. Il Reiki è spesso definito come una tecnica di auto-guarigione, in quanto, sebbene l'energia si possa trasmettere anche ad altre persone, viene in genere utilizzata principalmente dal reikista su di sé. Proprio in questo sta la bellezza del Reiki: nella sua versatilità, nella possibilità di adattarne tempi e modi alle proprie esigenze ed al proprio stile di vita, come un dono fatto a se stessi.

 

Shaktipat, in sanscrito Śaktipāta: termine composto da śakti, che significa "energia", "forza", "potere", e pat, che significa "andare", "muovere", "scorrere", o anche pāta che descrive più propriamente la "caduta", la "discesa".
La Shaktipat, inoltre, virtualmente è trasmissibile di persona o a distanza: attraverso un oggetto, tramite il telefono, grazie ad uno scritto.Tutto è veicolo di energia quindi, e potenzialmente sono innumerevoli i mezzi di attuazione della Shaktipat.

In termini più generali la Discesa della Shakti può anche realizzarsi perché stimolata dalla benedizione di un maestro, dalla condivisione dell'energia spirituale in un gruppo (satsaGgati, la compagnia dei virtuosi), dalla lettura di scritti ispirati o, semplicemente, in virtù della forza della devozione (bhakti).

"Ѐ tutta energia spirituale che scorre in noi e ciò può avvenire per varie influenze e in molti modi. Ѐ la nostra bhakti che determina l'intensità di questo flusso più che ogni altra cosa. Infatti, in realtà la Shaktipat ha la sua origine nell'aspirante e in nessun altro"

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to LinkedIn

Sottocategorie

I mantra angelici: quali e come usarli per ricevere supporto nella vita
ARCANGELO ZADKIEL
ARCANGELO URIEL
ARCANGELO RAPHAEL
ARCANGELO GABRIEL
ARCANGELO CHAMUEL
ARCANGELO JOPHIEL
ARCANGELO MIKAEL
Meditazioni di Purificazione con la Fiamma Violetta della Trasmutazione
Energizzare il corpo con i Cinque Riti Tibetani
In che modo il Reiki realizza lo scopo dell'anima - seconda parte
In che modo il Reiki realizza lo scopo dell'anima - prima parte
Chakra - Meditazione - Mantra e Il Potere della Mente Positiva
Trattamenti energetici: la mia esperienza come Reiki Master
Meditazione: scoprire la realtà interiore per migliorare la propria vita
Reiki e Shaktypat: “ Descrizione e Lettura Energetica dei Sintomi” per un migliore ed efficace trattamento energetico
Psicosomatica e Archetipi: cosa sono e come ci influenzano. La visione di C.G.Jung - Gli archetipi e l'inconscio collettivo
Psicosomatica: Simbolismo e Dimensione Psicologica della malattia.
Psicosomatica: salute e guarigione
Psicosomatica: psiconeuroendocrinoimmunologia, pensiero olistico e malattia
AURA: il suo ruolo nel benessere psico/fisico e in che modo il Reiki e la Shaktypat influiscono su di essa (seconda parte)
AURA: il suo ruolo nel benessere psico/fisico e in che modo il Reiki e la Shaktypat influiscono su di essa (prima parte)
La Ghiandola Pineale: uno sguardo dal punto di vista medico scientifico sulla natura spirituale della sua funzione
Trishakty Yoga: approfondimenti sulla natura della Shakty Pat
Approfondimenti sul Reiki e sul suo utilizzo all'interno delle strutture sanitarie pubbliche e private
I Chakra nei nostri amici animali e come aiutarli con i trattamenti Reiki e Shaktypat
Chakra: descrizione generale ed interpretazione psicologica di Carl Gustav Jung
Meditazione: Riconnessione con l'Energia Universale attraverso il settimo Chakra
La Ghiandola Pineale, il suo ruolo nell'apertura della dimensione mentale sottile e la mia esperienza personale
Meditazione: Riconnessione con la dimesione mentale sottile attraverso il sesto Chakra
Meditazione: Riconnessione con l'elemento Etere attraverso il quinto Chakra
Shaktypat: un metodo veloce e sicuro per risvegliare la Kundalini
Meditazione: Riconnessione con l'elemento Aria attraverso il quarto Chakra
Meditazione: Riconnessione con l'elemento Fuoco attraverso il terzo Chakra
Meditazione: Riconnessione con l'elemento Acqua attraverso il secondo Chakra
Meditazione: Riconnessione con l'elemento Terra attraverso il primo Chakra
La Comunicazione Vibrazionale
Tecnica rilassante e defaticante per ritrovare la forza fisica e mentale dopo sforzi intensi
Shaktipat
Chi è e cosa fa un Operatore Olistico
Visualizzazione di una risposta come un dono
Reiki